R4, FUGA PER LA LIBERTÀ

image description
 


 


 

 

 

domenica 16 settembre | h 17
Largo Spartaco | isola pedonale

 

spettacolo | circo contemporaneo | per un pubblico dai 0 ai 99 anni | 40’
|

R4, FUGA PER LA LIBERTÀ

Idea e Creazionee: F.Niccolini, Michele Fois, Elena Fresch, Matteo Mazzei.
Sguardo Esterno: M. Cerda
Interpretato da: Michele Fois, Elena Fresch, Matteo Mazzei
Riconoscimenti ricevuti
“Premio Giovanna Bolzan” 2014 Cantieri di Strada, Italy
Best Open Air Performance 2017 Haifa Int. Children’s Theatre Festival, Israel
urbANA lijubliANA Award of excellence 2017 Ana Desetnica Festival, Slovenia

   

Corpi speciali. Massima sicurezza e tutela dell’ordine: due agenti, nome in codice Chesterfield e Wellington, impegnati in una complicata missione: il trasferimento di un pericoloso criminale da un carcere a un altro. Riusciranno i nostri eroi nell’ardita impresa? difficile dare una risposta certa, perché la strada è piena di sorprese: forse l’auto che gli è stata affidata per la missione non è nel migliore stato, e forse anche loro non sono i migliori agenti speciali sul mercato: speciali di sicuro, ma non come responsabili dell’ordine pubblico… Così, tra tra imprevisti voluti e non, acrobazie, gags, virtuosismi tecnici e incontri ravvicinati con il pubblico, i nostri agenti speciali, cercheranno di fare tutto il possibile per tenere la situazione sotto controllo e raggiungere l’obiettivo sperato. Ma, nonostante i loro sforzi, l’effetto non sarà quello desiderato e tutti i tentativi di ristabilire l’ordine porteranno inevitabilmente al caos o per meglio dire ad un vero e proprio disordine pubblico.

Special units. Maximum security and law enforcement: two agents, code-named Chesterfield and Wellington, are engaged in an intricate mission: the transfer of a dangerous criminal from one prison to another. Will our heroes succeed in this arduous task?
Difficult to give a definite answer, because the road – as always – is full of surprises. Perhaps the car that has been entrusted to the mission is not in the best of states and perhaps even they are not the best special agents on the market: special for sure, but not responsible for public order …
So between intentional, unintentional and unexpected, stunts, gags, technical virtuosities, as well as close encounters with the public, our special agents will try to do everything possible to keep the situation under control and achieve the desired goal. Despite their efforts, the effect will not be what they want, and all attempts to restore order will inevitably lead to chaos or rather to a real public disorder.

 

Elena, Matteo e Michele si incontrano nel 2003 a Torino, all’attuale Scuola di Cirko Vertigo.Condividono due anni di fatiche, divertimenti ed emozioni, scoprono di trovarsi molto bene nel creare numeri insieme e hanno occasione negli anni successivi di collaborare in diverse produzioni portando avanti progetti personali diversi, Elena e Matteo come Nanirossi e Michele come Pres du Plop e Mc Fois. la voglia di creare un proprio spettacolo insieme è andata crescendo sempre più fino ad arrivare all’inverno 2013 quando decidono finalmente di unire le diverse esperienze maturate nel progetto “R4”.

Elena, Matteo and Michele met in 2003 at the Cirko Vertigo School in Turin. They share two years of hard work, fun and excitement, they joined together to create acts together, they collaborated in different productions carrying out different personal projects, Elena and Matteo as Nanirossi and Michele as Pres du Plop and Mc Fois. The desire to create a new show together grew more and more until winter 2013 when they finally decided to combine the different experiences gained in the “R4 fuga per la libertà” project.

Nanirossi website

profilo Facebook