Nuova identità, nuovo spazio

Margine Operativo + Francesca Lombardo + Truba Pirates

In Beautiful Borders

Settimo ed ultimo giorno di Spedizione.

La piazza di Largo Spartaco è piena di viaggiatori erranti. C’è chi chiacchiera, chi beve, chi si riposa, chi si abbraccia e si riscalda. C’è spazio per tutti.

Quando ad un tratto tra tutte le voci prevale il suono in sordina di una tromba che con la sua eleganza e il suo ritmo sincopato attrae lo sguardo e l’attenzione di tutti i presenti. Poco lontano da lui un sacco a pelo in cui riposa una donna, che pian piano come una farfalla che vien fuori dal proprio bozzolo. Ma la figura che appare è molto più simile ad un bruco che non ad una farfalla. Non è chiara l’identità di questa figura, si muove al ritmo di una tenebrosa chitarra elettrica. I suoi movimenti a scatti sembrano il disperato tentativo di liberarsi di un’identità che non si sente propria che si vuole attraversare per superarla.

Un nuovo abito può costituire l’inizio di una nuova identità, di un nuovo spazio in cui sentirsi a proprio agio. Ma chi ha la sicurezza che sia proprio ciò che si stava cercando?

Chiara Preziosa

Lascia un commento