Il blog di Attraversamenti Multipli 2016

La mia città [in]_visibile

Diario di bordo

Giorno 2 di navigazione

ARGOT PRODUZIONI / CIE TWAIN

“ Le città (in)_visibili”

Mi chiedo dove stiamo andando, quale sarà la prossima meta che visiteremo. Quante infinite possibilità riserva il mare?

Jpeg

All’orizzonte un attore, un danzatore e un musicista, ognuno con la propria città invisibile alle spalle, tra il pubblico noi, Marco Polo dell’anima. È anzitutto un viaggio, un invito a vedere la realtà come un tessuto di significati e significanti, così come gli scacchi di Kublai Khan smettono di essere solamente eserciti avversari e diventano persone, popoli, culture e società.
Ad accompagnarci sono Francesco Leineri, Tiziano Panici e Yoris Petrillo, creando un concerto poliespressivo nel quale musica, parola e movimento si alternano. È la loro città.

Questa metropoli di linguaggi non è diversa da altri luoghi, nemmeno da quello in cui mi trovo ora. Destra, sinistra, avanti, indietro, sud-est, nord-ovest, una nuvola in lontananza, un galeone sul fondo. Quante infinite possibilità riserva il mare.

Luca

Lascia un commento